Peeling

Cos’è il peeling e quanto costa?

Il peeling è un trattamento estetico che serve a migliorare l’aspetto della cute accelerando il processo di esfoliazione che il nostro organismo produce autonomamente. Per capire infatti quali sono gli effetti del peeling, è necessaria qualche breve nozione sull’esfoliazione naturale della pelle.

Il peeling si esegue nei centri estetici ed è un trattamento che non ha rischi come un normale massaggio rilassante  e bisogna solo andare a scegliere il tipo di trattamento più adatto alle nostre esigenze. Ma a cosa serve proprio a livello pratico questo trattamento? Il peeling è utile per trattare macchie cutanee, pori dilatati, rughe ed altro.

Vediamo quindi come funziona il peeling e in cosa consistono i peeling di tipo chimico. Infine è opportuno anche andare a conoscere quali sono i prezzi medi di questi tipi di trattamenti e dove è possibile effettuare dei trattamenti di peeling.

Esfoliazione naturale della pelle

La pelle è un organo del nostro corpo che lo ricopre quasi interamente ed ha funzioni importantissime. Protegge gli organi interni, i muscoli e tutto il sistema circolatorio dagli agenti esterni ed aiuta a non disperdere il calore corporeo per mantenere una temperatura interna costante. Ogni giorno le cellule dell’epidermide si rigenerano dando vita al ricambio naturale delle cellule con eliminazione delle cellule morte. Capita però che per stress, traumi o altre circostanze la pelle risulti spenta, presenti macchie, lentiggini, cicatrici e segni di vario genere insieme anche alle rughe che sono un segno dell’età che avanza e che sottolinea il fatto che i fibroplasti non sono più tanto attivi nella produzione del collagene. L’esfoliazione permette di eliminare tutto lo strato di cellule morte e rendere la pelle più luminosa e favorire il ricambio cellulare. Il peeling, inoltre, è un ottimo anti age per il viso

Come funziona il peeling e costo medio della seduta

Il peeling consiste nel trattare le zone del nostro corpo come viso, gambe, glutei e anche braccia con delle sostanze di origine naturale o chimicamente pensate per favorire l’esfoliazione naturale della pelle e riattivare la produzione di collagene. Per questo motivo si utilizza anche per le rughe ed è un trattamento non impegnativo e soprattutto indolore.

Le sostanze vengono spalmate sul viso e fatte agire per pochi minuti. Per il peeling al viso le sedute dovrebbero andare ad agire in maniera superficiale e poi eseguite con cadenza regolare proprio per non rischiare di danneggiare la pelle del viso, così delicata ed esposta a freddo, vento e raggi solari. In questo modo il peeling non diventa aggressivo per la pelle del viso e le varie sedute riescono gradualmente ad agire in profondità.

Una seduta di peeling dura pressappoco 15 minuti e il ritorno al sociale è immediato. Si possono notare degli arrossamenti della zona trattata ed è molto importante non esporsi al sole per almeno 10 giorni. Per questo motivo viene applicata, dopo il peeling, una crema idratante eds è importante lasciare esfoliare da sola la pelle e non stimolare la pelle con massaggi e anche non applicare trucchi, profumi e altri prodotti contenenti agenti chimici.

Il costo medio di una seduta di peeling può variare a seconda della tipologia di componente esfoliante utilizzato e andiamo dai 60-70 euro fino anche a 100-150 euro a seduta.

 

 

Your Header Sidebar area is currently empty. Hurry up and add some widgets.