Evento di fitness, meditazione e musica: le Spiagge del benessere a Rimini

Dal 13 giugno al 30 agosto 2011 almeno un giorno bisogna trascorrerlo sulle le spiagge di Rimini in occasione dell’evento più energetico dell’estate, che coinvolge ben 40 lidi: le Spiagge del benessere.

Dieci settimane di attività non stop, con danze rituali in riva al mare, massaggi esotici, campane tibetane e gite benessere in barca a vela. La sera si continua con bio-degustazioni, cene a tema e moon watching in barca (l’osservazione della luna). Tra le tante attività ci saranno la danza del ventre, yoga, meditazione, pilates, body fly, danza polinesiana, riflessologia plantare e addirittura la possibilità di uscire in barca con meditazione energetiche per vivere l’emozione di albe di benessere al levar del sole e albe di luna nelle serate di plenilunio con partenze dai porti di Bellaria, Rimini e Riccione. I gruppi, da quattro a 20 partecipanti, si imbarcano ogni mattina mezz’ora prima dell’alba per rientrare circa tre ore dopo, con bio colazione a bordo.
Per Albe di Luna partenza ore 19.30/20 e rientro 22.30/23 con aperitivo, meditazione e brindisi alla luna a bordo. Info 335 5419107 o presso i corner informativi delle Spiagge del Benessere.

Previsti incontri serali in spiaggia per parlare e confrontarsi sul benessere (ore 21.15) – qui è visibile il programma dettagliato (info Turisport 0541.787643).

Le spiagge del benessere mettono a disposizione di coloro che intendono vivere il mare in completa armonia, la Wellness Card che permetterà a tutti coloro che la esibiranno al momento di ogni acquisto, delle scontistiche nei negozi convenzionati.

E cosa ci prova benessere più della musica? Ecco per cui non dobbiamo dimenticare anche la sesta edizione del “capodanno dell’estate italiana”, che si terrà venerdì 1 luglio 2011 lungo i 110 km della riviera adriatica dell’Emilia Romagna, il titolo di questa nuova edizione è “La notte rosa – Il sogno è qui”, tratto dal Libro dei sogni di Federico Fellini. Un’edizione che sarà un nuovo libro dei sogni da sfogliare, pagine da cui usciranno acrobati, ballerini, luci, suoni, scenografie, visioni magiche e oniriche, in un rito collettivo che ogni anno rinnova la sua magia ed unicità. Protagonisti “del sogno” sono persone provenienti dal mondo dello spettacolo e della cultura contemporanea: cantanti, musicisti, scrittori, attori, artisti, creatori di tendenze e di mode.

Venerdì 1 luglio nel Piazzale Fellini di Rimini concerto di Francesco De Gregori, poi sullo stesso palco salirà Noemi, una delle voci più nuove ed interessanti dell’odierno panorama musicale.  Seguiranno i fuochi di mezzanotte, che come da tradizione saranno in sincronia sui 110 chilometri di costa.

Poi tutti ad aspettare l’alba sulla spiaggia di Riminiterme con l’ormai consolidato happening con la musica d’autore: quest’anno si aspetterà il sorgere del sole accompagnati dalle note jazz di Raphael Gualazzi, insieme alla tromba di Fabrizio Bosso.

Sempre venerdì speciale itinerario nei luoghi del regista riminese Federico Fellini, con due narratori d’eccezione, Patrizio Roversi e Syusy Blady, tra gli interpreti de La voce della luna (1990), che ci condurranno lungo un percorso inedito e semiserio nei borghi, nelle piazze, nei luoghi più felliniani e negli scorci più evocativi del centro storico di Rimini.

Sabato 2 luglio alla Corte degli Agostiniani un doppio appuntamento da non perdere. il primo, con un ospite internazionale: Tereza Salgueiro, la voce dei Madredeus che ha incantato Wim Wenders (Lisbon Story).
Il secondo – a seguire – con il reading di Claudio Santamaria, uno degli attori più impegnati ed apprezzati del panorama italiano, che presenterà un progetto dedicato a Pier Paolo Pasolini. Accompagnato da cinque musicisti, Santamaria darà voce ai versi e alle prose del grande scrittore. Ad introdurre il reading, l’illustratore e video maker Gianluigi Toccafondo, con il suo cortometraggio “Essere morti o essere vivi è la stessa cosa”, realizzato in occasione dell’anniversario della morte di Pier Paolo Pasolini.

Sempre sabato il centro storico della città di Rimini farà da scenografia a sfilate di moda, itinerari guidati, visite straordinarie ai musei, eventi sportivi e musicali.

Si prosegue domenica 3 luglio con un altro appuntamento eccezionale: Joan As Police Woman, la più significativa novità sulla scena del rock d’autore. Nella stessa serata uno speciale cammeo che ha per protagonisti Bertrand Sallé, autore dell’immagine della Notte Rosa 2011, con i visual delle sue opere, che accompagneranno il live set realizzato per l’occasione da Malvina Meinier e Vincenzo Vasi.

Dalla città più eclettica dell’estate romagnola, laboratorio da cui emergono sempre nuovi street bar, dove si inventa il nordic walking sulla sabbia e si esibiscono i music designer di tendenza, non ci si poteva aspettare niente di meno.

Your Header Sidebar area is currently empty. Hurry up and add some widgets.