Vacanze Laghi bavaresi

Vacanze al lago sulle Alpi Bavaresi

(foto ©Bayern Tourismus Marketing GmbH)

Quando si parla di vacanze in Baviera ecco che viene in mente la montagna ma in realtà questa regione è anche ricca di laghi incastonati nei monti e corsi d’acqua che la rendono, cosa che non tutti sanno, un vero e proprio paradiso per i bagnanti. Per esempio Il Chiemsee, terzo lago più grande della Germania, è detto il “mare della Baviera”.

Ecco qualche suggerimento per una vacanza balneare sulle Alpi Bavaresi, a partire proprio dal Chiemsee.

Sul lago Chiemsee, apprezzato per le ampie spiagge sabbiose, le località balneari più rinomate sono Prien, Rimsting, Breitbrunn, Gstadt, Gollenshausen, Seebruck, Chieming, Übersee (Feldwies) e Bernau (Felden); in tali località è possibile noleggiare barche a remi, pedalò e imbarcazioni elettriche con cui andare alla scoperta del lago. Ma ancora si può optare per il surf o la vela (è possibile prendere lezioni), per una gita in canoa o, addirittura, per l’affitto di uno yacht.

Gli amanti degli sport acquatici più o meno avventurosi possono scegliere tra diverse attività sul lago e sui fiumi collegati: per esempio lungo l’Alz sono organizzate escursioni a bordo di zattere;  lungo il Tiroler Achen vi aspetta il rafting.

Per una vacanza in grado di soddisfare tutte le esigenze, anche per famiglie con bambini, non mancano un parco acquatico, piscine coperte e all’aperto, bagni termali e fanghi sul lago.

Dal molo di Prien am Chiemsee tutto l’anno salpano dei battelli (da 19,00 euro a persona) che fanno da navetta per l’Herreninsel, con il castello di re Ludwig II, e per la Fraueninsel, dove si trova un antico monastero. Da fine maggio a settembre l’offerta è arricchita da tour del lago che con tappe in 5 diverse località, vi permetteranno di scoprire il lago.

Infine un’ulteriore possibilità di vivere il lago è con un’escursione a piedi o in bicicletta, con percorsi giornalieri e tematici che, per i più allenati, portano lungo i pendii delle Alpi fin su in cima dove si gode di un panorama mozzafiato sul lago.

“Lake Hopping”, ogni giorno un lago diverso

Sette laghi grandi e diversi laghetti offrono solo l’imbarazzo della scelta nella regione intorno a Füssen, così che ogni giorno potrete scoprire un nuovo lago con le sue attrazioni e le sue attività: surf sul Weißensee o un giro in canoa sul Forggensee. A questo lago si può giungere anche dopo un percorso in bici di 32 km, al termine del quale rinfrescarsi con un bel bagno. Per chi non vuole stancarsi troppo è inoltre possibile concludere il tour a bordo delle imbarcazioni che percorrono il Forggensee fino al punto di partenza.

I Laghi della regione dello Zugspitze

Intorno a Garmisch-Partenkirchen sono diversi i laghi tra cui scegliere, come l’ Eibsee con le sue fresche acque cristalline. Formatosi in seguito a una potente frana risalente all’ultima era glaciale, viene alimentato in gran parte dalle acque dei ghiacciai che, per questo, sono sempre fresche anche nei mesi estivi. L’Eibsee per i colori e i granchi d’acqua dolce che ospita, fa pensare ad un mare caraibico.

Il Walchensee, invece, offre una grande varietà di spiagge ciottolose, più intime o più soleggiate. L’acqua del lago, oltre a essere potabile, raggiunge durante la stagione estiva la temperatura di circa 20°C; gli appassionati di immersioni trovano qui un habitat ideale: acque chiare e varie alghe rendono interessanti i fondali.

Anche qui, come sugli altri laghi, vasta scelta di attività: surf, canoa, kite, piccole imbarcazioni a vela, a remi e pedalò.

Murnau, cuore della Terra Blu

Murnau è il cuore della regione turistica nota come “das Blaue Land” (Terra Blu) i cui laghi Staffelsee, Riegsee e Froschhauser See sono tra i più caldi della Baviera. Tra questi il più caratteristico è lo Staffelsee con sette isolette e acque dolci e paludose. Per un tour alla scoperta del lago la scelta ricadrà sulla “Ms Seehausen”.


 

 

Your Header Sidebar area is currently empty. Hurry up and add some widgets.